– Ciao, piacere io sono Federico.
– Michela, piacere!
– Lui è Nano, mica hai paura dei cani?! Se vuoi lo lego.
– Tranquillo, lascialo in giro. Mi piacciono i cani, lui è carino.
– È un po’ stronzo. Abbaia, ma non morde.

Federico sorride tutte le volte che ci incontriamo.
Mi offre da bere e sorride.

Ci incontriamo sempre per caso.
Lui mi viene incontro e mi chiama per nome. Michela! Io sorrido, lui mi abbraccia e mi saluta con due baci, come tutti i romani.
Te lo ricordi il mio nome?
Certo! Tu sei Federico e lui è Nano.

Sorride sorpreso, non se lo aspettava.
Resta qua con noi, stiamo giocando un po’. Più tardi ci facciamo un giro a Trilussa e Santa Maria. Dopo arriveranno anche gli altri.
Restiamo un po’ a chiacchierare su Ponte Sisto e subito arrivano gli altri.

Ciao, io sono Lorenzo.
Un voce fuori campo urla: Mesner, smettila di provarci! Lorenzo sorride e risponde che non ha ancora iniziato. Poi mi guarda negli occhi. Momento di silenzio e mi chiede di uscire.
Io lo guardo e sorrido, gli stringo la mano, piacere io sono Michela.
Gli amici mi chiamano Mesner, ma tu puoi chiamarmi come vuoi.
Federico ride. Raga, fate i seri che se arriva Marco si incazza.

Perchè dovrebbe?

Mesner dice che gli piace il mio sorriso.
Adesso dici di no alle mie proposte, ma vedrai quando mi sarò fatto la barba e ci incontreremo ancora, ti innamorerai.
Noi due ci sposeremo.

Federico prende il mio braccio sotto il suo e sorride portandomi via.
Mesner urla, oh biondo! Se arriva Marco si incazza anche con te, sai?!
Federico ride e ci ritroviamo a chiacchierare ancora un po’ prima che lui si tolga le scarpe e ricominci a giocare.

Riprende El diablo.
Mi chiede se voglio provare, ma no grazie.
Sorridiamo.

Ieri sono andata a Ponte Sisto. Ho incontrato l’Americano. Era da solo.
Oh Michela, hai sentito che è successo? Federico è caduto nel fiume qualche giorno fa.
Non l’hanno ancora ritrovato, la corrente l’ha portato via.

Federico mi sorride sempre quando mi vede, e io oggi non riesco a pensare ad altro.

Annunci

Un pensiero su “Te lo ricordi il mio nome?

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...