La perla di saggezza numero due

Le insicurezze sono come le sabbie mobili. Una volta che ci sei dentro puoi cercare disperatamente di uscirne, in ogni modo. Puoi provare ad aggrapparti a mille pensieri, ma una volta che ci sei dentro, più ti affanni per cercare di uscirne, più sprofondi inesorabilmente.

Annunci

12 pensieri su “La perla di saggezza numero due

  1. mmm
    allora….
    non so perchè ma qualcuno mi ha detto che nelle sabbie mobili si galleggia ancora di più che in acqua…mi sembra per una questione di peso specifico e densità…ergo…torniamo al discorso che devi imparare a nuotare urgentemente 😀

    Mi piace

    1. Le sabbie mobili, da oggi, mi devono spaventare sempre meno. Così ho deciso. Probabilmente imparare a nuotare aiuterebbe in questo intento, ma per ora mi concentro sulla mia autostima. Il momento per il nuoto arriverà. Arriverà con il caldo. 😉

      Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...